TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA:
CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Il vento forte a Napoli e provincia sta causando molti danni e feriti. Senza conseguenze un incidente tra due navi nel porto di Ischia. La motonave “Don Peppino”, della Gestur, che era in fase di attracco con grande difficolta’ a causa delle cattive condizioni del mare ha urtato contro la prua della motonave “Benito Buono” della Medmar che ha riportato leggeri danni. Non vi sono stati feriti. Nella strada statale 7 Quater ‘Via Domitiana’ l’Anas ha provvisoriamente chiuso la carreggiata in direzione Roma in corrispondenza del km 31,100 a Castel Volturno (Caserta), per la caduta di un albero lungo la strada. Situazione analoga sulla strada statale 145 ‘Sorrentina’, dove e’ provvisoriamente chiuso il tratto, in entrambe le direzioni, fra il km 34,000 e il 35,500 a Priora’, nel comune di Sorrento, a causa della caduta di un albero sulla strada.

A Napoli presidiate da polizia municipale e vigili del fuoco le zone piu’ colpite. Caduta.di alberi ai Colli Aminei, nel quartiere di Miano, in via provinciale delle Brecce, in discesa Coroglio, nella zona di Bagnoli e nei cimiteri di Pianura, Soccavo e Secondigliano. Nell’area mercatale di via Ausilio ci sono cadute di calcinacci dai fabbricati, come a piazza Dante. Antenne pericolanti in via Acquaviva e via Sant’Alfonso dei Liguori.

 

Un albero a basso fusto e’ caduto su auto in sosta in via Sibilia a Bagnoli ed e’ chiuso vico Duchesca per caduta vetri. Un tabellone pubblicitario e’ crollato a causa del vento sul tetto del deposito bus Garibaldi Corso Arnaldo Lucci.

Alcune recinzioni abbattute in via Marina. Una persona anziana e’ stata sfiorata dalla caduta di un albero mentre circolava in auto in via Miranda a Ponticelli ed e’ stata trasportata precauzionalmente in ospedale per alcuni controlli. Due i feriti lievi, madre e figlio, nel vesuviano, per la caduta di un albero su un’auto.

 

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA:
CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT