Cumuli di rifiuti in alcune strade principali ad Ercolano (Napoli). Ancora, in queste ore, bustoni colorati che ormai debordano dai cassonetti, lambiscono l’uscio di edifici condominiali e negozi. Le zone piu’ critiche al corso Italia, via Marconi e traversa, corso Resina. E, con il caldo che decompone i rifiuti, esplode anche il malcontento dei residenti sui social.

 

Domenica di agosto nemmeno avete raccolto l’indifferenziata di ieri” scrive un utente sul gruppo Citta’ di Ercolano allegando una foto piu’ eloquente del post. Non e’ la prima volta che la citta’ fa i conti con i rifiuti in strada. ”Ci sono sicuramente delle zone non servite, le noto anch’io girando ma sostanzialmente il servizio seppur a macchia di leopardo si effettua” dice il consigliere comunale delegato ai Rifiuti Gennaro Sulipano.”Poi l’incivilta’ la fa da padrona: adesso rimuovono i rifiuti ma dopo dieci minuti trovi i primi sacchetti a terra. Martedi’ faremo un punto con la Buttol, (la ditta preposta alla raccolta rifiuti in citta’, ndr)”.