Una mamma questa mattina ha dimenticato nella propria auto la figlia di 3 anni, chiusa dall’interno poiché le chiavi erano rimaste nel cruscotto della sua Lancia Ypsilon.

Quando la donna si è accorta dell’incidente, la vettura aveva già chiuso le sicure per via del sistema si sicurezza, rendendo così impossibile l’aperture delle porte.

Nel panico la mamma ha iniziato a chiedere aiuto ai passanti, per poi chiamare i vigili del fuoco, che sono entrati in azione rompendo il finestrino posteriore dell’auto, salvando la bimba, che ha potuto tornare fra le braccia della mamma.