Lui, Michele Savastano, 27enne di Castellammare di Stabia, lotta tra la vita e la morte presso l’ospedale Cardarelli di Napoli, mentre lei, Pina Di Nola, la sua fidanzata, ricoverata con il femore rotto a Sorrento, non è in pericolo di vita. Sono le vittime di un grave incidente stradale avvenuto a Vico Equense la notte tra domenica e lunedì, quando la coppia è stata investita da una moto mentre attraversava sulle strisce pedonali.

 

Il giovane ha riportato gravi ferite alla testa come conseguenza della caduta, tanto che ieri pomeriggio è stato sottoposto a due operazioni. I medici del nosocomio napoletano adesso attendono le normali quanto fondamentali 24 ore prima di rendere noto il bollettino medico.

A rendere ancora più tragico l’accaduto, il fatto che i due dovessero sposarsi il 26 agosto.