Incredibile ma vero quello che è accaduto il 12 settembre in alcune strade di Bagnoli, chiuse fino a tarda sera per festeggiare la moglie del boss del quartiere, di recente scarcerato.

Il tutto organizzato senza nessun permesso ovviamente, come accaduto qualche tempo fa per festeggiare la comunione di una bambina. Non mancano poi i video sui social a immortalare tali eventi.

E sempre a Bagnoli una coppia di sposi doveva andare in giro per le strade del quartiere con una carrozzata trainata da cavalli, un capriccio che la polizia in quella occasione riuscì a sopprimere.