La voragine

I danni del maltempo.

E’ profonda 5 metri, per una cinquantina di metri cubi di volume la voragine apertasi la notte tra giovedì e venerdì a Napoli, in via Calascione a Monte di Dio. Il primo intervento è stato effettuato dalla squadra 18 B dei Vigili del fuoco.

Leggi anche / Il maltempo fa ancora danni Napoli: auto colpita dal crollo di calcinacci nel sottopasso di Fuorigrotta

In questo momento l’intera area si trova transennata e bisognerà attendere l’intervento dell’Amministrazione comunale, mentre i tecnici di ABC e del servizio fognature di Palazzo San Giacomo sono al lavoro per individuare l’origine della infiltrazione di acqua.