Attacchi sulla vittoria di Paola Di Benedetto:

Salvo Veneziano ha attaccato l’influencer e il suo compagno

Scia di polemiche sulla vittoria di Paola Di Benedetto al Grande Fratello Vip. Parole pesanti da parte di Salvo Veneziano, concorrente espulso di quest’edizione, che non ha visto di buon occhio la vincita della giovane.

In un post su Instagram ha scritto: “Era normale che vincesse lei 1,7 milioni di followers lui si è portato tutte le sue fan per votarla…. (Il suo ragazzo). Per come la vedo io, quando c’è un reality bisogna votare alla vecchia maniera … Lì si capisce realmente il vincitore…. ( No votazioni su i social. .. ) una persona non può vincere un reality perché ha più followers… inconcepibile…”.

ad

Attacchi pesanti contro il fidanzato di Paola, Fede, noto cantante, anche lui seguitissimo su Instagram. Dunque, secondo l’ex concorrente del Grande Fratello la vittoria di Paola sarebbe stata facile, poiché è bastato un appello del ragazzo per spingere la gente a votarla.

Anche l’ex madre natura, inoltre, è seguitissima su Instagram, motivo per cui in tanti avranno votato per lei. Per Veneziano, però, un reality non dovrebbe essere vinto da chi ha più followers. Un ragionamento alquanto contorto, poiché i follower, di fatto, rappresenterebbero il pubblico. Il post di Salvo è stato molto criticato, in tanti l’hanno attaccato, accusandolo di essere un “rosicone”. “È incredibile come troviate ogni modo per screditare una persona… Paola ha vinto perché è stata l’unica rispettosa, educata, divertente, sempre solare e si è SEMPRE messa in gioco”, questo uno dei tanti commenti contro di lui.