sabato, Agosto 13, 2022
HomeNotizie di EconomiaCrisi del grano, l'Ucraina: «Puntiamo al 70% del raccolto dell'anno scorso»

Crisi del grano, l’Ucraina: «Puntiamo al 70% del raccolto dell’anno scorso»

Un decimo del grano mondiale proviene dal Paese sotto attacco

«L’Ucraina punta a raggiungere il 70% del raccolto dell’anno scorso nonostante la guerra». Rostyslav Shurma, vice capo dell’ufficio presidenziale, ha affermato che l’Ucraina sta lanciando un programma governativo per sostenere i produttori agricoli attraverso sussidi. Lo riporta il Kyiv Independent.

Un decimo del grano mondiale proviene dall’Ucraina, mentre Russia e Ucraina sono collettivamente responsabili di circa l’80% della fornitura mondiale di olio di girasole. I paesi in via di sviluppo dell’Africa settentrionale, dell’Asia e del vicino oriente sono tra i più dipendenti dall’Ucraina e/o dalla Russia, portando l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura ad avvertire che l’invasione potrebbe portare a una crisi alimentare mondiale. Anche l’Italia importa molto grano dall’estero.

Leggi anche...

- Advertisement -