L'arcivescovo di Napoli, monsignor Domenico Battaglia

Lo ha annunciato il presule attraverso una lettera ai sacerdoti: prosegue la convalescenza

E’ risultato negativo il tampone, per l’arcivescovo metropolita di Napoli, Domenico Battaglia, in quarantena dall’inizio di questo mese. Lo ha annunciato lo stesso presule con una lettera indirizzata a sacerdoti e consacrati. Ora l’arcivescovo – si apprende da fonti della Arcidiocesi – dovrà osservare un periodo di convalescenza. Si risolve nel migliore dei modi, dunque, la situazione sotto il profilo del quadro clinico per monsignor Domenico Battaglia, risultato positivo al Covid nelle scorse settimane. Battaglia è stato nominato arcivescovo metropolita di Napoli, lo scorso 12 dicembre da Papa Francesco; è succeduto al cardinale Crescenzio Sepe, dimissionario per raggiunti limiti di età. Il 2 febbraio del 2021 ha preso possesso dell’Arcidiocesi.