Dieci i vigili dell'Unità operativa San Lorenzo risultati positivi al Covid

La decisione si è resa necessaria dopo che sono stati individuati dieci contagiati nell’Unità operativa San Lorenzo

Le prime avvisaglie sono state registrate all’inizio della scorsa settimana con un vigile trovato positivo al Covid. Poi la situazione si è fatta più complessa: sabato scorso è stata decretata la chiusura, per una settimana, degli uffici che ospitano l’Unità operativa San Lorenzo (che agisce su larga parte del centro storico e nella zona di Piazza Garibaldi). La decisione si è resa necessaria dopo che altri 9 caschi bianchi sono risultati contagiati dal virus. Contestualmente è scattata la quarantena, e lo screening per tutti gli agenti entrati in contatto con i colleghi dell’Unità in oggetto. Una ottantina i vigili per cui sono stati disposti i tamponi, ma si teme che ci siano altri contagiati, perché gli agenti della San Lorenzo sarebbero entrati in contatto con colleghi di altre zone. La notizia è stata riportata da Il Mattino.