Iniziata oggi la campagna vaccinale in Campania contro il Covid-19. Prime dosi a medici e operatori sanitari, ecco le loro prime dichiarazioni

Come ben sappiamo questa mattina, a partire dalle ore 10, è iniziato il V-Day anche nella Regione Campania. Nella città di Napoli la campagna vaccinale contro il Covid-19 si effettuerà nei seguenti ospedali: Cotugno, Cardarelli e Ospedale del Mare. In ogni singolo presidio si somministreranno 100 dosi di vaccino, alle quali si sottoporranno prima operatori sanitari e medici.

Con le prime dosi sono giunti anche i commenti dei primi sanitari ad essersi sottoposti alla dose di vaccino anti-Covid. Queste sono le dichiarazioni rilasciate a ‘NapoliToday’ dalla dottoressa Filomena Licciardi dell’ospedale Cardarelli: “Mi sento benissimo, non ho provato alcun dolore. Spero che possa essere esempio per tutti. Solo vaccinando possiamo uscirne. La guerra si vince solo uniti, altrimenti non ce la possiamo fare”.

ad

Questo invece è il commento rilasciato a ‘RaiNews24’ dalla dottoressa Camilla Ambrosca, 56 anni, medico internista dell’ospedale Vecchio Pellegrini che si è vaccinata all’ospedale del Mare: “È una emozione positiva, speriamo che possiamo tornare alla normalità quanto prima. Si comincia a vedere la luce in fondo al tunnel. Sono orgogliosa della scelta fatta. Lo dobbiamo fare per noi ma soprattutto per i nostri cari e per tutti quelli che curiamo”.

Presso l’ospedale del Mare si è sottoposto al vaccino anche Giuseppe Bianco, 46 anni, caposala Covid residence.

Mentre il primo medico a vaccinarsi presso l’ospedale Cotugno è stato l’infettivologo Rodolfo Punzi.

Riproduzione Riservata