Stefano Graziano

Le indagini, inquirenti al lavoro

Stefano Graziano, consigliere regionale dem della Campania, è indagato dalla Procura di Napoli Nord che ipotizza nei suoi confronti il reato di corruzione elettorale. Insieme con Graziano gli inquirenti hanno iscritto nel registro degli indagati anche il consigliere comunale di Aversa (Caserta) Pasquale Fiorenzano, Nicola Tirozzi e una quarta persona, Luigi Comparone. La vicenda sulla quale si stanno concentrando gli investigatori riguarda l’ultimo rinnovo del Consiglio comunale di Aversa e la promessa di un posto di lavoro come operatore socio sanitario in cambio di un pacchetto di voti per Fiorenzano, che sarebbe stata fatta a Comparone. La notizia è stata riportata da Il Mattino, che nell’edizione odierna riferisce come il pubblico ministero Patrizia Dongiacomo abbia messo sotto la lente una serie di sms. Massima attenzione per uno scritto, in particolare. «Tu mi porti 100 voti e io ti do un posto da operatore socio sanitario». Questo il testo del messaggio su cui si incentra l’inchiesta.

Comments are closed.