Rientra tra quei motivi importanti non passibili di sanzione

Gli spostamenti più importanti, che comportano un mezzo di locomozione o un mezzo pubblico, vanno motivati. Ma se uno esce di casa per fare la spesa non c’è bisogno dell’autocertificazione“. Lo ha detto Walter Ricciardi, consulente del ministero della Salute, in una intervista a Circo Massimo su Radio Capital.

Il segnale che va dato” ha aggiunto “di stare a casa e di non muoversi, perché si potrebbe essere attenzionati da parte delle forze dell’ordine e se non ci si è mossi per un motivo importante si è passibili di sanzione“.

ad