“Non solo confusione e sprechi, ma sulle mascherine di De Luca si allunga anche l’ombra della menzogna. L’unità di crisi della Regione può affermare quello che vuole: l’etichetta, oltre a riportare misteriosamente il nome di un’azienda che non compare affatto tra gli aggiudicatari delle gare, è chiara e riporta la dicitura ‘monouso’”. Lo afferma il capogruppo regionale campano di Forza Italia Armando Cesaro.

Per l’esponente di Forza Italia “se queste mascherine possono essere utilizzate per un solo giorno, sono solo una presa in giro. Infatti, se, come sostiene lo stesso De Luca, l’emergenza Covid-19 durerà a lungo, ci sarebbe stato da chiedersi che cosa se ne faranno mai le famiglie di una sola mascherina. Magari non varrà neppure la pena andare in farmacia a prenderle”. “Mi chiedo se davvero all’unità di crisi regionale qualcuno se la sente davvero di assumersi la responsabilità di suggerire ai cittadini di utilizzare e riutilizzare più volte queste mascherine”, conclude Cesaro.

ad