Prendono in affitto un appartamento su un noto sito web lasciando 300 euro di caparra per trascorrere le vacanze di Capodanno sulla neve di Prato Nevoso, nel cuneese, ma quando sono arrivati all’indirizzo indicato si sono accorti che dell’abitazione non c’era traccia. Vittime della truffa una coppia di genovesi con due figli piccoli. Appena tornati a casa la donna si e’ recata alla caserma dei carabinieri di Nervi a sporgere.

ad

Le indagini dei militari hanno portato a identificare la donna che aveva ‘affittato’ l’appartamento inesistente e che e’ stata denunciata per truffa aggravata. Si tratta di una pluripregiudicata di 38 anni ufficialmente residente a Reggio Emilia ma di fatto domiciliata a Napoli.