La movida di Piazza Bellini

Ancora un servizio straordinario di controllo del territorio dei carabinieri disposto dal Comando Provinciale: questa volta è la movida del centro città ad essere sotto la lente dei militari. Piazza Bellini, Piazza Mnteoliveto e Piazza del Gesù i principali i luoghi dove si è concentrato l’interesse dei carabinieri del Comando compagnia Centro e del Nucleo Radiomobile partenopeo.

Un 31enne di origini senegalesi è stato arrestato per spaccio di stupefacente, poiché sorpreso a cedere stecchette di hashish ad alcuni ”clienti” poi segnalati alla Prefettura. L’uomo, fermato in Piazza Bellini, è ora in camera di sicurezza in attesa di giudizio. Un 19enne incensurato del quartiere San Lorenzo è stato invece denunciato per porto abusivo d’armi: nelle sue tasche e grazie all’utilizzo dei metal detector i militari hanno rinvenuto un coltellino a serramanico. Sono, invece, 5 i parcheggiatori abusivi denunciati. Tutti operavano tra Via Monteoliveto e Via S. Anna dei Lombardi.

ad

Due le persone denunciate per guida senza patente: si tratta un 26enne del quartiere Stella e di un 59enne del Vomero, entrambi incensurati. Il più giovane è stato segnalato all’autorità giudiziaria anche per aver fornito ai militari false generalità. Sette le persone segnalate alla Prefettura come assuntori di droga: 3 i grammi di hashish, 2 quelli di marijuana sequestrati.