Il presidente di Confagricoltura Campania Fabrizio Marzano

L’annuncio del presidente Fabrizio Marzano

“L’annuncio in serata di ieri dall’assessore all’agricoltura della Regione Campania, Nicola Caputo del raggiungimento dell’obiettivo di spesa del Programma di sviluppo rurale della Campania 2014-2020 per l’anno in corso, con quasi due mesi di anticipo sulla scadenza del 31 dicembre e’ un’ottima notizia”. E’ questo il commento di Fabrizio Marzano, presidente di Confagricoltura Campania nell’apprendere del pieno utilizzo della quota 2020 del Fondo europeo per l’agricoltura e lo sviluppo rurale del programma dedicato al cofinanziamento degli investimenti delle imprese agricole della regione, notizia comunicata ieri pomeriggio all’assessore dal direttore di Agea, Gabriele Papa Pagliardini. Una notizia positiva dunque, che giunge in un momento nel quale Confagricoltura Campania ritiene vi sia anche la necessita’ di compiere ogni sforzo possibile nel sostenere il settore agricolo per il ruolo che gli si riconosce in questo momento di difficolta’, caratterizzato dalla seconda ondata dell’epidemia di Covid-19.

“Il raggiungimento del target 2020 per il Psr Campania -osserva Marzano – ha visto un’accelerazione di spesa importante tra ottobre e la prima decade di novembre, quando sono stati effettuati pagamenti Psr per oltre 91 milioni di euro, stando ai dati Agea”.”E tale elemento di dinamismo-conclude -e’ sicuramente un buon viatico per il lavoro di riprogrammazione e spesa da effettuare sul biennio 2021-2022, alla luce del recente accordo di compromesso sul bilancio dell’Unione europea 2021-2027, che sul Recovery fund assegna all’Italia altri 1,22 miliardi per l’agricoltura”.

ad