La graduatoria rimarrà in vigore per 2 anni.

Il 13 febbraio si svolgera’ la seconda prova scritta del ‘concorsone’ della Regione Campania. Ad annunciarlo il governatore, Vincenzo De Luca, ai microfoni di Radio Crc, nel corso della trasmissione “Barba & Capelli”. “I primi 3mila, per marzo, andranno a lavorare – aggiunge -. La graduatoria del nostro concorso rimarra’, poi, in vigore per 2 anni“.

Stiamo parlando di 20mila posti di lavoro che abbiamo creato. Sfiderei chiunque a dire il contrario: quello che ha fatto la Campania per il lavoro, non l’ha fatto nessun’altra regione italiana. Stiamo facendo l’unico lavoro vero per poter contrastar l’emigrazione di giovani fuori dalla nostra terra“.

ad