La preparazione per partecipare al concorso? Si tiene sotto il porticato. Quasi duecento persone sotto i porticati del Comune di Caserta per la simulazione della prova preselettiva al concorso indetto dalla Regione Campania. E’ l’iniziativa organizzata dal centro sociale Ex Canapificio, da quasi sei mesi senza sede dopo il sequestro per problemi strutturali dell’immobile che lo ospitava.

AIUTACI CON UN LIKE A MANTENERE
L’INFORMAZIONE LIBERA E INDIPENDENTE

ad

L’associazione gestisce a Caserta lo Sprar con più di duecento migranti e numerosi servizi per i cittadini, come lo sportello per il reddito di cittadinanza. Da mesi gli attivisti tengono le attività in mezzo alla strada, o in sedi temporanee messe a disposizione da altre associazioni.

Tra le attività organizzate anche corsi di formazione per concorsi pubblici, come quello indetto dalla Regione Campania per 2.175 posti nella pubblica amministrazione. Al corso tenuto sotto i porticati del Comune hanno preso parte persone del posto, ma anche tante provenienti da altre città campane come Avellino.

Riproduzione Riservata