L'assessore Donatella Chiodo

Palmieri dovrebbe «coprire» la Cultura dopo le dimissioni della De Majo

Tutto pronto a Palazzo San Giacomo, per il nuovo innesto in Giunta. La delega al Welfare, tranne colpi di scena dell’ultima ora, dovrebbe andare a Donatella Chiodo, ex presidente di Mostra d’Oltremare. A riempire la casella della Cultura, lasciata vuota dopo le dimissioni di Eleonora De Majo, dovrebbe essere invece l’assessore alla Scuola, Annamaria Palmieri, unico pezzo della squadra di Luigi de Magistris ad essere sopravvissuto alla dozzina di rimpasti operati dal primo cittadino partenopeo. Tutto pronto, dunque, per l’ennesima minirivoluzione in Giunta. L’indiscrezione con l’assegnazione delle deleghe è stata riportata dal quotidiano Il Roma.

Riproduzione Riservata