venerdì, Settembre 30, 2022
HomeNotizie di PoliticaComune, il colonnello messo alle corde getta la spugna

Comune, il colonnello messo alle corde getta la spugna

Attilio Auricchio, come anticipato da Stylo24, lascia gli incarichi di direttore generale e capo di Gabinetto a Palazzo San Giacomo.

Il direttore generale e Capo di Gabinetto del Comune di Napoli, Attilio Auricchio, lascia gli incarichi al Comune di Napoli per motivi familiari. Lo rende noto l’ufficio stampa dell’amministrazione. A quanto si apprende, da oggi il colonnello Auricchio è in ferie. Il sindaco, Luigi de Magistris, ha affidato al segretario generale, Patrizia Magnoni, l’interim da direttore generale e ha avviato le procedure per nominare Ernesto Pollice, dello staff del vice sindaco Panini, nuovo capo di gabinetto.

“Rivolgo ad Attilio un grande ringraziamento per la tenacia, la competenza e la professionalità che ha profuso in questi nove anni nell’interesse della città – dice de Magistris – Insieme abbiamo vinto tante battaglie. Ad Attilio auguro di cuore un brillante futuro professionale”.

Articoli Correlati

- Advertisement -