Giuseppe Conte e Vincenzo De Luca

Il tema del commissariamento della sanità in Campania, è stato affrontato nelle scorse ore, attraverso uno scambio di battute, con qualche frecciatina, tra il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il presidente della Regione, Vincenzo De Luca.

I due sono intervenuti al convegno organizzato a Napoli dalla Fondazione Salvatore. De Luca dal palco ha ribadito che ci sono tutte le condizioni per tornare a una gestione ordinaria, visto che «la Campania ha superato i 160 punti nella griglia dei Lea. Perché mantenere un commissario?», ha chiesto dal palco il governatore, rivolgendosi al premier, seduto in prima fila.

Nelle sue conclusioni, Conte è tornato sul tema invitando De Luca a discutere dell’argomento nelle sedi appropriate e non nelle occasioni pubbliche. «Può venirmi a trovare a Palazzo Chigi – ha detto il premier – sono sempre disponibile. Non c’è bisogno di rivolgere appelli».