Il presidente di Mostra d'Oltremare, Remo Minopoli, e l'assessore Alessandra Clemente

Della squadra – secondo quanto risulta a Stylo24 – farebbero parte alcune amiche della «comitiva del Vomero» e l’ex barman Remo Minopoli

L’assessore del Comune di Napoli, Alessandra Clemente, data – secondo rumors insistenti – come candidata sindaco alle elezioni del 2021, si sarebbe già anticipata, formando una eventuale squadra di governo.  E’ quanto risulta a Stylo24, che ha raccolto indiscrezioni provenienti dai piani alti di Palazzo San Giacomo. La giovane aspirante alla fascia tricolore, per la «sua» Giunta sarebbe già pronta a «ingaggiare» alcune strettissime amiche della «comitiva del Vomero», un noto imprenditore farmaceutico, l’ex gestore di bar Remo Minopoli (attualmente alla guida di Mostra d’Oltremare).  Dal punto di vista della strategia, per concretizzare il progetto della candidatura, l’assessore starebbe cercando sponde con l’Unione industriali.

Riproduzione Riservata