sabato, Dicembre 3, 2022
HomeNotizie di PoliticaDalla commissione arriva il sì per il bistrot di de Magistris junior

Dalla commissione arriva il sì per il bistrot di de Magistris junior

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

E’ arrivato il sì per il progetto dell’allargamento del marciapiedi di Piazza Vittoria da parte della “Commissione locale paesaggio”, nominata in Consiglio comunale e della quale fanno parte tre membi della maggioranza e due di opposizione, lì dove nascerà, come anticipato lo scorso ottobre proprio da Stylo24, il bistrot di Claudio de Magistris, fratello del sindaco di Napoli, e di altri soci. Il parere, come ricorda ‘Il Mattino’, non è vincolante, in quanto l’unico ente in grado di autorizzare i lavori è la soprintendenza. Che ha già dato l’ok con Luciano Garella, al quale il progetto adesso tornerà per la ratifica definitiva. Il tutto, nonostante le proteste della Municipalità di Chiaia, che, tramite il presidente Francesco De Giovanni e le associazioni (su tutte ‘Cittadinanza attiva’), sono piovute in questi giorni dalle parti di Palazzo San Giacomo. Con l’accusa, mai comprovata, di aver visto il progetto agevolato dalla parentela illustre. Nonostante deMa jr non sia l’unico socio. Anzi, a quanto si apprende, uno di quelli di minoranza.

Il Comune di Napoli - stylo24
Il Comune di Napoli – stylo24

Dalla parte opposta, viene ribadito come il progetto di rifacimento sia già stato presentato un anno e mezzo fa e che non prevede spesa pubblica, in quanto all’interno dell’iniziativa “adotta una strada”. Il costo previsto per l’allargamento del marciapiedi sarà di quasi 30mila euro e gran parte della superficie sarà utilizzato solo da pedoni e fioriere. Proprio tutto ciò è alla base del parere unanimemente favorevole della commissione, che ha voluto, così, evitare lo scontro politico.

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Articoli Correlati

- Advertisement -