venerdì, Settembre 30, 2022
HomeNotizie di CronacaClan Contini e Alleanza di Secondigliano: 94 alla sbarra per il processo...

Clan Contini e Alleanza di Secondigliano: 94 alla sbarra per il processo bis

La Procura Antimafia ritira le accuse nei confronti di Maria Licciardi, in precedenza ritenuta al vertice della compagine criminale

Gli imputati sono 94 e per celebrare il processo sarà necessario utilizzare l’aula bunker della casa circondariale di Poggioreale. Si parte il 13 maggio, quando è stata fissata la data dell’udienza preliminare. Alla sbarra gli imputanti del processo bis imbastito contro vertici ed esponenti del clan Contini e del cartello che va sotto il nome di Alleanza di Secondigliano. Rinviati a giudizio, tra gli altri, Anna Aieta, Maria AietaVincenzo Ambrosio, e il ras Patrizio Bosti.  La Procura Antimafia ha invece ritirato le accuse, nei confronti della presunta boss, Maria Licciardi, che in  precedenza era stata ritenuta al vertice della compagine criminale.

Articoli Correlati

- Advertisement -