venerdì, Agosto 12, 2022
HomeVideoVideo - Picco d'influenza, il Cardarelli affronta l'emergenza

Video – Picco d’influenza, il Cardarelli affronta l’emergenza

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA:
CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Come ogni inizio anno inesorabile l’influenza di stagione ha colpito milioni di italiani. La situazione in Campania, in particolar modo nella città di Napoli e nei comuni limitrofi, ha visto una ricaduta della patologia negli Ospedali pubblici, e in particolare al pronto soccorso del Cardarelli.

 

Dopo mesi in cui i flussi erano diminuiti, grazie all’apertura dei pronti soccorso del CTO e dell’Ospedale del Mare, nella sola giornata del sette gennaio, dalla mezzanotte alle 19 ben 190 sono stati gli ingressi in pronto soccorso con 122 dimissioni. Il ricorso alle barelle, per soccorrere ciascun richiedente, è stato limitato a un massimo di 14 e un minimo di 4. Nelle parole del direttore generale del nosocomio, Ciro Verdoliva, gli strumenti messi in campo per ovviare al dato emergenziale.

 

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA:
CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Leggi anche...

- Advertisement -