Quelle che percepiscono il reddito o la pensione di cittadinanza sono invece 287mila

Sono 50 mila le famiglie che in Campania hanno beneficiato del reddito di emergenza, introdotto come misura di sostegno, per fronteggiare le difficoltà economiche causate dalla pandemia in atto. Il dato contenuto nel rapporto sull’aggiornamento congiunturale dell’Economia in Campania di Bankitalia. A seguito dell’emergenza sanitaria, per i nuclei familiari in difficoltà economica, e non beneficiari di altri contributi quali reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza, è stato introdotto il Reddito di emergenza che, in termini percentuali, in Campania, ha interessato il 2,3% delle famiglie in regione, con un punto percentuale in più rispetto alla media italiana. A lavoratori autonomi ed altri lavoratori con partita Iva è stato inoltre riconosciuto un sussidio di 600 euro. In Campania ha beneficiato del bonus una percentuale minore della popolazione in età attiva, rispetto alla media sia meridionale sia nazionale I redditi delle famiglie hanno risentito dell’ulteriore calo dell’occupazione. A contenere gli effetti sui redditi hanno contribuito le misure di contrasto alla povertà. Secondo i dati più recenti dell’Inps, riferiti al mese di settembre, in Campania i nuclei familiari beneficiari di Reddito o di Pensione di cittadinanza (RdC e PdC) ammontavano a quasi 287.000, pari al 13% delle famiglie residenti in regione nel 2019, con un’incidenza superiore di quasi 3 punti percentuali rispetto alla media del Mezzogiorno e di quasi 8 rispetto all’Italia, e al 20% dei nuclei beneficiari in Italia. L’ importo medio mensile erogato è stato di 612 euro per famiglia. Per le famiglie, nella prima metà del 2020, sono diminuite le richieste di mutui per l’acquisto di abitazioni e, in misura più marcata, quelle di credito al consumo, riflettendo il peggioramento delle prospettive del mercato degli immobili residenziali e il calo della fiducia dei consumatori. Nel secondo semestre- secondo gli analisti di Bankitalia – la domanda dovrebbe mostrare una lieve ripresa per ambedue le componenti.