Tensione a Pozzuoli, dove un gruppo di una trentina di manifestanti – che apparterrebbero a centri sociali della vicina Giugliano, e in particolare a Insurgencia – ha fatto irruzione nell’ospedale S. Maria delle Grazie, interrompendo la cerimonia di inaugurazione del nuovo reparto di urologia.

ad

Due sacchetti della spazzatura sono stati lanciati contro il governatore Vincenzo De Luca e le altre autorità presenti sul palco, tra cui il sindaco Vincenzo Figliolia.

I manifestanti sono stati allontanati dagli agenti della Polizia di Stato dei commissariati di Pozzuoli e Giugliano in Campania.