giovedì, Giugno 30, 2022
HomeNotizie di SportCalcioCavani, l'agente: «Edi ama Napoli, sarebbe felice di tornare. Posso dirvi che...»

Cavani, l’agente: «Edi ama Napoli, sarebbe felice di tornare. Posso dirvi che…»

Svincolatosi dal Manchester United, l’attaccante uruguaiano è la pedina più calda sul mercato estivo e non è escluso il suo ritorno in Italia. Come ogni anno, sono tante le voci in merito ad un suo ritorno, ma si tratta di una semplice suggestione

di Stefano Esposito

Dopo essere andato a parametro zero al Manchester United, ancora una volta il Matador ha in mano il proprio destino e dovrà scegliere, nelle prossime settimane, quale sarà la destinazione per la prossima stagione, con diverse opzioni che arrivano dall’Italia.

Dopo la suggestione Salernitana, con Iervolino che ha confermato di sognare l’arrivo della punta ex Napoli, Palermo e Psg, proprio all’ombra del Vesuvio molti tifosi sognano il clamoroso ritorno dell’uruguaiano.

Al momento, però, quello del ritorno di Edinson Cavani al Napoli è pura suggestione. Infatti nessuno della società partenopea avrebbe realmente sondato il terreno per arrivare all’ex 7 azzurro, ma c’è la consapevolezza di un colpo da novanta da poter piazzare in qualsiasi momento. L’attaccante, infatti, vedrebbe il ritorno a Napoli come cosa gradita, come rivelato dallo stesso agente.

Intervistato da Radio Kiss Kiss Napoli Walter Guglielmone Cavani, fratello e agente del Matador, ha infatti svelato: “Nessuno del Napoli ci ha chiamato, lui ama Napoli e sarebbe felice di tornare”.

In maglia azzurra dal 2010 al 2013, Edinson Cavani è uno degli attaccanti che nell’ultimo decennio ha saputo far innamorare i tifosi del Napoli a suon di giocate e gol.

Autore di 104 reti in 138 presenze tra campionato, Champions League, Europa League e Coppa Italia, il Matador ha anche vinto la classifica cannonieri di A nella stagione 2012-2013. Acquistato per 17 milioni dal Palermo, l’operazione Cavani è valsa quasi 50 milioni di profitto al Napoli che lo ha rivenduto al Paris Saint-Germain a 66 milioni nel 2013.

Leggi anche...

- Advertisement -