giovedì, luglio 18, 2019
Il loro Mondiale lo volevano vincere vendendogli una villa da mille e una notte in Versilia. Così, avrebbero potuto pagare un po' di debiti e incidere un'altra tacchetta sul bastone del prestigio mafioso. Chissà se ha mai sospettato, l'ex allenatore...
di Giancarlo Tommasone Tra i clan più attivi nell'investire nel «mattone», c'è sicuramente quello dei Contini. Nel mirino della cosca fondata da Edoardo 'o romano finiscono box, terranei e appartamenti fronte strada, ma anche interi stabili. Gli spazi vengono acquistati...
Il patto di sangue e droga tra la mafia africana, insediata a Castelvolturno e lungo tutto il litorale domizio, e il famigerato cartello degli «scissionisti», che ormai monopolizza il traffico di stupefacenti in entrata e in uscita dalla provincia...
di Giancarlo Tommasone Un basso costa intorno ai 25mila euro, poco meno, circa 20mila, un garage capiente che può essere attrezzato a seconda dello scopo e trasformarsi in un dormitorio per immigrati. Ogni posto letto frutta in media 200 euro...
Una particolarità, nell'articolata e complessa vicenda del bando di gara Soresa per la fornitura di protesi ortopediche e cementi alle Asl campane, spetta al ricorso della società Dam (che abbiamo già incontrato per la presunta incompatibilità tra un commissario...
di Giancarlo Tommasone E' da tempo che la camorra del centro storico investe nel mattone, acquistando appartamenti per poi darli in fitto, naturalmente senza alcun contratto. Il tutto per riciclare capitale illecito, un giro che fa emergere anche episodi alquanto...
Prima importatore di tonnellate di hashish dalla Spagna in Italia, poi mediatore con i cartelli sudamericani per l’acquisto di colossali partite di cocaina e – infine – capo assoluto di una holding criminale con sede a Secondigliano e ramificazioni...
di Giancarlo Tommasone Secondo gli inquirenti era Immacolata Iattarelli, moglie del boss capostipite Ciro «Gelsomino» Troia ad organizzare gli affiliati per lo spaccio di droga, le estorsioni e per gli altri affari illeciti. A lei confluivano i soldi del cartello,...
di Ursula Franco * Il 24 maggio 2017, la quindicenne Rosa Di Domenico si è allontanata da Sant'Antimo e dalla sua famiglia con un ragazzo pakistano di 28 anni che frequentava da tempo, tale Alì Qasib. Giorni fa, Rosa ha...
di Giancarlo Tommasone Altro che bella vita, il tenore economico espresso dalla famiglia Troia, sembra essere lontano anni luce dagli standard dei clan, quelli a cui ci hanno abituato la cronaca degli ultimi anni e le fiction diffuse dalla pay tv....

Leggi anche

,,