sabato, agosto 17, 2019
di Giancarlo Tommasone Il metodo «sicuro», almeno nelle intenzioni, per riciclare i soldi delle estorsioni (o provenienti da altre condotte illecite) era stato trovato da Antonio Cristiano e Vincenzo Tolomelli, considerati dagli inquirenti, elementi apicali del clan Contini. I pagamenti...
di Giancarlo Tommasone Una sorta di tangente per pagare la tangente, quella che, secondo i riscontri investigativi, viene versata ad Angelina Grillo (finita in carcere mercoledì) da parte di due agenti di commercio, che lavorano nel campo delle forniture mediche....
Quarantuno indagati, sei misure eseguite. In carcere è finita Angelina Grillo, tecnico di laboratorio, collaboratrice dell’ex primario Angelo Costanzo. Quest’ultimo, da ieri, è ai domiciliari insieme alla moglie Vincenza Scotti (sorella del boss della Nco, Pasquale).  Le altre tre...
Napoli città dalla forte spinta turistica, innescata da un trend positivo che si conferma in crescita da circa dieci anni. Accanto alle strutture ricettive tradizionali (alberghi, hotel, pensioni), il capoluogo partenopeo ha visto la nascita di centinaia di bed...
di Giancarlo Tommasone Una partita da 20mila euro di banconote false, un «campione» da testare, immettendolo sul mercato olandese. Destinatario della spedizione di soldi contraffatti, Vincenzo Crupi, 56enne di Siderno (Reggio Calabria), «intraneo», ritengono gli inquirenti, alla cosca di 'Ndrangheta,...
E’ una pratica, illecita, assai diffusa, quella delle mazzette, e si evince anche da questa inchiesta. Tangenti in denaro, viaggi a Capri o a Torino per la partita di Champions League della Juventus, e addirittura una tangente usata per...
Tangenti all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, sei misure cautelari emesse e 41 indagati. E' durante le indagini sulla latitanza di Pasquale Scotti (ex superlatitante della Nco di Raffaele Cutolo) che gli inquirenti della Dda di Napoli si...
Secondo quanto è riportato nell’ordinanza, un intero reparto ospedaliero sarebbe stato «piegato» all'interesse privato del primario e del Centro di analisi gestito dalla moglie, con esami di laboratorio fatti ai clienti privati del centro o erogati gratuitamente a parenti...
di Giancarlo Tommasone Il traffico di sigarette di contrabbando rappresenta da sempre una delle voci più remunerative per le organizzazioni camorristiche napoletane e naturalmente il clan Contini non fa eccezione. Anzi. C'è un intero capitolo, nel «tomo» dell'ordinanza contro l'Alleanza...
di Giancarlo Tommasone L'incontro avviene all'interno di un cimitero, quello di Sulmona. Il summit, convocato dal boss Francesco Mallardo in persona, si tiene nel primo pomeriggio del 23 aprile del 2015. A documentarlo, l'attività del Ros dei carabinieri che monitora...

Leggi anche

,,