domenica, agosto 18, 2019
di Giancarlo Tommasone In questo momento i Maranesi non legati alla camorra sono considerati dagli inquirenti leader mondiali del traffico di hashish, proveniente dalla Spagna e dal Nord Africa. Broker così potenti da rifornire direttamente le cosche siciliane che fanno...
Si intromette nella compravendita di un'auto tra privati, per usurpare la caparra e versarla alla malavita: è successo a Giugliano in Campania dove i carabinieri hanno arrestato un commerciante di auto con l'accusa di estorsione continuata. La vittima è un...
Una rivendita di sigarette di contrabbando, con tanto di espositore fronte strada, a pochi passi da una pattuglia della polizia municipale. Succede questa mattina, a Forcella. https://youtu.be/5_I7_BmniTI
Una tendopoli costruita sulla spiaggia, in cui si affittavano perfino spazi ai turisti. Un noleggio abusivo di sdraio che forniva anche il servizio docce attaccandosi alla fontana dell'acqua pubblica. Sono questi alcuni degli episodi di illeciti più curiosi emersi...
Avrebbe alterato il certificato di agibilità per tenere aperto l'opificio del nipote consigliere comunale. E' quanto ipotizzato a carico del responsabile dell'ufficio tecnico del Comune di Grumo Nevano (Napoli). Cui ieri gli agenti della Polizia Metropolitana di Napoli hanno...
Il rettore dell'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, Lucio D'Alessandro, è indagato dalla Procura di Napoli. L'ipotesi - secondo quanto scrivono Il Mattino, Il Fatto Quotidiano, l'edizione napoletana de La Repubblica ed il Corriere del Mezzogiorno - è quella...
Colpito, nel quartiere Ponticelli di Napoli, con spranghe ed un coltello da tre persone: è la versione raccontata alla Polizia di Stato da Bruno Solla, 53enne considerato affiliato al clan Sarno e con precedenti per associazione mafiosa, estorsioni, droga....
Prende sempre più consistenza l'ipotesi che a decidere le sorti di Nicola Notturno, il 22enne ammazzato a Scampia tre giorni fa, siano stati debiti non onorati con un gruppo fornitore di droga, e non già – come ipotizzato in...
La procura di Roma ha aperto due fascicoli processuali, per il momento contro ignoti, per rivelazione del segreto d'ufficio in relazione alle fughe di notizie che hanno riguardato il contenuto di audizioni sul caso Consip avvenute presso il Csm....
Agguato la scorsa notte a Napoli, nel quartiere Scampia: ucciso con una decina di colpi di arma da fuoco il 21enne Nicola Notturno, figlio del boss Raffaele Notturno, dell'omonimo gruppo del clan degli Scissionisti. L'uomo, già noto alle forze...

Leggi anche

,,