domenica, Dicembre 5, 2021
HomeNotizie di AttualitàCaso Grillo jr, emergono nuove chat: ho quattro video

Caso Grillo jr, emergono nuove chat: ho quattro video

Il figlio del fondatore del M5S e altri tre giovani sono indagati per il presunto stupro di gruppo di una 19enne

Nuove chat e ulteriori particolari nelle indagini sul presunto stupro di gruppo che sarebbe avvenuto, in Sardegna, in casa del comico e fondatore del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo. Indagati per quei fatti ci sono Ciro Grillo (figlio di Beppe), e suoi tre amici Edoardo Capitta, Francesco Corsiglia e Vittorio Lauria.

Proprio dai messaggi che Capitta, poche ore dopo i fatti contestati, si scambia con altri amici su WhatsApp, emergono ulteriori elementi rispetto alla notte a cavallo tra il 16 e il 17 luglio del 2019, periodo durante il quale – ha denunciato una 19enne italo-scandinava – sarebbe stata violentata. Nelle chat, Capitta parla anche di quattro video. Un messaggio poi è particolarmente interessante sul fronte delle indagini: «C’era il cameraman, ho quattro video».

Leggi anche...

- Advertisement -