manette

A seguito di un’ordine di carcerazione del Procuratore Generale della Corte di Appello di Napoli per una condanna definitiva a sei anni e otto mesi, arrestato il 54enne Nicola Cristofaro, esponente del clan dei Casalesi.

ad

L’arresto è avvenuto nella zona di Cesa, nel casertano. L’uomo fu accusato di episodi estorsivi con l’uso delle armi commessi fra il 2005 e il 2009, nei confronti di imprenditori vittime di estorsioni.

Al momento è stato condotto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere di Caserta.

Riproduzione Riservata