carabinieri arresto

Gli stupefacenti era nascosti anche all’interno della lavastoviglie.

I carabinieri nel Napoletano hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio V.A., 28enne di San Giuseppe Vesuviano gia’ noto alle forze dell’ordine. I militari dell’Arma lo hanno fermato in via Pozini a bordo della sua auto di grossa cilindrata. Perquisito, aveva in tasca 5 grammi di hashish e di 1.200 euro.

I militari hanno esteso la perquisizione nella sua abitazione e li’ hanno trovato 6 chili di hashish, piu’ di un chilo di marijuana, vario materiale per il confezionamento della droga e 72mila e 500 euro. Il denaro era in un cassetto del comodino in camera da letto, la droga era nascosta sotto la tettoia dell’abitazione e all’interno della lavastoviglie. Il 28enne e’ ora in carcere.

ad