sabato, Agosto 13, 2022
HomeNotizie di SportAlvino risponde ai tifosi che criticano il Napoli: «Il veleno resta dentro...

Alvino risponde ai tifosi che criticano il Napoli: «Il veleno resta dentro le persone che lo spargono»

di aemme

Intervenuto sulle frequenze della radio ufficiale del Napoli, il giornalista Carlo Alvino commenta le ultime, tristi, vicende di calciomercato. E’ ancora lontano l’accordo per portare in azzurro Raspadori: “Pensavamo che il vertice con il Sassuolo fosse propedeutico alla chiusura. Non è stato così. Anzi – prosegue il collega – è andato tutto per il versante opposto. La fumata comunque non è nera, le parti si riaggiorneranno.

Carlo Alvino risponde ai tifosi che lo criticano (e attaccano anche il Napoli)

Per quanto riguarda il ruolo del portiere salgono le quotazioni di Keylor Navas, più vicino rispetto al Kepa”. Poi, sulle ben note polemiche con i tifosi, Alvino mette le cose in chiaro e respinge al mittente ogni contestazoine: “Il veleno resta nelle persone che spargono veleno. Io abbraccio la maggioranza silenziosa che continua a vivere il calcio e la passione per la maglia azzurra del Napoli, così come va fatto. Al di là dei presidenti, degli allenatori e dei calciatori.

La chiosa di Alvino

Mai come quest’anno queste tre figure sono nel mirino. Il concetto della maglia non deve mai sfuggire a chi ama questi colori. Sarò pure retorico, ma va bene così”. Ricordiamo, a scanso di equivoci, che a 9 giorni dall’inizio del campionato, al Napoli mancano due portieri e due attaccanti.

Leggi anche...

- Advertisement -