TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA:
CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Gli spari, poi le urla. Nella caserma dei carabinieri nel quartiere di Miano, a Napoli, un militare si e’ tolto la vita. E’ accaduto alle 17 quando l’uomo, 60 anni, prossimo alla pensione dopo una carriera lunga presso il decimo reggimento dei carabinieri della Campania, ha puntato la sua pistola d’ordinanza contro la tempia.

ad

 

A nulla sono valsi i tentativi di soccorso. Lascia una moglie e un figlio. Ancora non noto il motivo del gesto.

 

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA:
CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT