La soddisfazione del ministro

L’annuncio è stato dato dal ministro Sergio Costa, attraverso la sua pagina Facebook. La decisione è stata presa nel corso dell’ultimo provvedimento del 2019 in Consiglio dei ministri: anche Capri avrà l’area marina protetta. Sono stati stanziati complessivi due milioni di euro per quattro zone diverse; i finanziamenti spetteranno oltre all’isola azzurra, a Capo Spartivento e all’isola San Pietro in Sardegna, e a Costa di Maratea in Basilicata.  «In passato, dagli organi di informazione sono venuto a conoscenza circa la presunta mancanza di risorse e della mia contrarietà all’istituzione, ma a queste polemiche rispondo oggi con le carte e con i fatti – aveva spiegato circa sette giorni fa il ministro dell’Ambiente – Questa è la politica. All’appello dei sindaci di Capri e Anacapri, rispondo con la lettera che avvia l’iter e invio anche la cartografia che determina il perimetro dell’Area marina protetta».