Raddoppiati i casi in 7 giorni

In questa prima fase sono 15mila i lavoratori coinvolti

Un premio al personale sanitario impegnato nell’emergenza Covid-19. E’ quanto ha deciso la Giunta regionale della Campania.

La delibera prevede “di avviare le procedure di riconoscimento della premialità per il personale sanitario impegnato nell’emergenza Covid-19 con una prima individuazione di quelli che sono stati esposti a rischio durante questi mesi. In questa prima fase il personale coinvolto è di circa 15mila unità per un impegno finanziario di circa 10 milioni di euro”.

ad