Il governatore della Campania Vincenzo De Luca e il sindaco di Benevento Clemente Mastella

La richiesta del sindaco di Benevento al governatore: infelice la data del 14, per poi chiudere dopo due giorni a ragione delle elezioni.

“Chiedo ufficialmente al Presidente De Luca di riaprire in Campania le scuole nella prima decade di ottobre. Mi pare infelice la data del 14, per poi chiudere dopo due giorni a ragione delle elezioni”. Così in una nota, Clemente Mastella, sindaco di Benevento.

“Ottobre dà maggiore serenità alle famiglie ed all’intero mondo scolastico, dà un minimo contributo al prolungamento ad una stagione turistica infeconda per gli operatori. Consente l’espletamento delle procedure di gara, che possono fornire banchetti adeguati per tutti i ragazzi. Sappiamo tutti che in questa fase il rischio zero non c’è, come si evidenzia in Europa, ma creare serenità è indispensabile. Le parole dissennate del Ministro non aiutano” conclude il primo cittadino.

ad
Riproduzione Riservata