Un fotogramma di un video che riprende una stesa di un gruppo di killer
Un fotogramma di un video che riprende una stesa di un gruppo di killer

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, CONTRACCAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Ennesima ‘stesa’, ossia raid intimidatorio della criminalita’, a Napoli: la Polizia di Stato ha recuperato dieci bossoli in via Sorrento, alla periferia orientale della citta’. I colpi esplosi, probabilmente la scorsa notte, hanno danneggiato cinque autovetture in sosta. Nessuna persona e’ rimasta ferita. I proiettili, calibro 9×19 Luker, saranno esaminati dalla Scientifica.

 

Le ‘stese’ sono colpi esplosi all’impazzata da elementi, spesso giovanissimi, dei nuovi clan che stanno prendendo il posto delle storiche cosche della camorra, decapitati da arresti e condanne: si spara per affermare il controllo sul territorio, allo scopo di spaventare eventuali rivali. Nei giorni scorsi in una di queste sparatorie e’ rimasta ferita alle gambe una donna che, nel rione Forcella, era affacciata al balcone di casa.

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, CONTRACCAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT