E’ stato identificato dalla Polizia ferroviaria di Battipaglia (Salerno) l’autista del camion che, la sera del 13 giugno, è rimasto incastrato nei cavi elettrici nell’attraversare un passaggio a livello della ferrovia Salerno-Potenza in località Acqua dei Pioppi a Eboli. L’episodio era stato immortalato in un video ripreso e diffuso in rete dagli increduli automobilisti in transito. Nel video si vede il camion, che superava i limiti di sagoma previsti in altezza, che urta la sagoma limite posta a protezione della linea elettrica aerea, danneggiandola e causando rallentamenti alla circolazione per poi allontanarsi prima dell’arrivo delle forze dell’ordine e dei tecnici delle ferrovie.

ad

Dalle immagini si vede inoltre un uomo in piedi sul carico di rifiuti dell’autocarro che, con un bastone, solleva i fili di contatto, alimentati da corrente ad alta tensione, per disincagliare il veicolo e consentirne l’attraversamento del passaggio a livello. Per un caso fortunato, la presenza di teloni in plastica sotto i suoi piedi e il materiale del bastone utilizzato hanno evitato all’uomo un trauma da elettrocuzione con conseguenze che potevano essere estremamente gravi e causarne anche la morte. L’autista è stato denunciato per il delitto colposo di pericolo relativo alla sua condotta e sanzionato ai sensi del codice della strada.

Riproduzione Riservata