Si parla di punte in questa fase del calciomercato, alcune molto ambite, altre scartate o comunque in esubero. Tutto ruota attorno all’asse Torino-Milano-Roma-Napoli e al giro di milioni che scambi e trasferimenti da nord a sud o da sud a nord possono innescare. Uno dei possibili protagonisti del vorticoso giro di attaccanti, ossia il polacco Milik del Napoli, potrebbe finire in Spagna, per vestire la maglia del Betis Siviglia. Al suo futuro e’ legato anche il rinnovo contrattuale con la societa’ di De Laurentiis.

ad

 

Molto, se non tutto, dipende pero’ dall’eventuale trasferimento di Icardi ai piedi del Vesuvio, per prendere il suo posto, con i nerazzurri che vorrebbero 80 milioni di euro per l’argentino. La Roma aspetta notizie dalla Juve, da dove potrebbe arrivargli in dote Gonzalo Higuain in grande spolvero, ma anche dall’Inter, al quale dovrebbe cedere – come previsto da tempo ormai – Edin Dzeko. A sua volta il club nerazzurro attende notizie da Manchester, sponda United, dal momento che punta su Romelu Lukaku, molto gradito ad Antonio Conte.