venerdì, Ottobre 7, 2022
HomeNotizie di EconomiaCaan, bocciato il concordato fallimentare: si presenta nuovo piano

Caan, bocciato il concordato fallimentare: si presenta nuovo piano

I consiglieri comunali del M5S: il mercato agroalimentare di Napoli è a un passo dalla liquidazione

Preoccupazione per la bocciatura del concordato, che riguarda il mercato agroalimentare di Napoli, con sede a Volla. «Il Caan, a quanto apprendiamo, ha depositato la rinuncia, alla procedura di concordato fallimentare per sopraggiunti motivi di irrealizzabilità, accompagnata dalla decisione di presentare un nuovo piano concordatario. Di fatto, siamo ad un passo dalla liquidazione per fallimento dell’azienda creata per gestire i mercati all’ingrosso, ma che questa amministrazione non è mai riuscita a rilanciare seriamente». Questo il commento dei consiglieri comunali del M5S, Matteo Brambilla e Marta Matano, che sottolineano come «allo stesso modo, si vuole operare un rilancio della Napoli Holding e di Anm mediante la loro fusione. Ciò dovrebbe comportare una razionalizzazione delle spese e un efficientamento aziendale ma da quello che si intravede, l’unica cosa che sicuramente aumenterà saranno le poltrone da assegnare. Difatti già vengono date per scontate le conferme degli attuali amministratori, rispettivamente, Amedeo Manzo, e Nicola Pascale, nonostante i flop di quest’ultimo abbiano comportato un taglio ai conferimenti di 3 milioni da parte del Comune ad Anm».

Articoli Correlati

- Advertisement -