Boscoreale, il Piano Napoli

Continuano gli episodi di criminalità per aggiudicarsi il controllo dello spaccio nella zona: poche ore prima erano stati esplosi alcuni colpi di pistola.

Tanta paura, ma, per fortuna, nessun ferito, tra gli abitanti di un palazzo dell’isolato 13 del Piano Napoli a Boscoreale, dove, la notte tra martedì e mercoledì, una bomba carta è stata fatta esplodere all’interno del condominio. Sul posto, dove, solo poche ore prima erano stati esplosi alcuni colpi di pistola, sono accorsi subito carabinieri e vigili del fuoco, che hanno dato l’ok sulla staticità dell’edificio, consentendo alle famiglie impaurite, che nel frattempo erano scese in strada, di poter tornare nelle rispettive case.

E’ soltanto l’ennesimo episodio di un quartiere nei fatti in mano alla criminalità, che, complici gli arresti che hanno decimato gli storici clan, si contende lo spaccio della droga nella zona.

ad
Riproduzione Riservata