carabinieri arresto

L’operazione nelle province di Salerno, Avellino e Firenze

Blitz antidroga nelle province di Salerno, Avellino e Firenze. I carabinieri del Comando provinciale di Salerno, con il supporto del 7° Nucleo elicotteri di Pontecagnano e del Nucleo cinofili di Sarno, hanno eseguito un provvedimento cautelare, emesso dal gip, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia, nei confronti di 26 indagati.

I reati contestati sono, a vario titolo, associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, con l’aggravante del metodo mafioso, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione e porto abusivo di arma, sostituzione di persona, uso di atto falso, falsità ideologica, favoreggiamento personale, ricettazione, minaccia e danneggiamento seguito da incendi.

ad