Maurizio Sarri

Al Ciro Vigorito di Benevento il Napoli vince 2-0 e si riprende la testa della classifica dopo il momentaneo sorpasso della Juventus. I padroni di casa entrano in campo con un buon piglio ma la differenza di valori si fa sentire in breve tempo ed il Napoli passa dopo 20′ con un pallonetto di Mertens. Gli azzurri raddoppiano all’inizio del secondo tempo con Hamsik, bravo a sfruttare l’assist di Callejon.

Sarri: “Serie A come la Bundesliga”

Il Benevento potrebbe beneficiare di un rigore, ma l’arbitro annulla la massima punizione per un precedente fuorigioco dopo essersi consultato col VAR. “La Serie A è come la Bundesliga, ci sono alcune buone squadre e una superiore a tutte – il commento di Maurizio Sarri – Non abbiamo pressioni, stiamo andando oltre le aspettative: in estate lo Scudetto doveva essere una sfida tra Juve e Milan”.

ad

E sull’incontro con De Laurentiis per il contratto dice: “Non ho tempo, io penso alla Lazio”. Non sembra grave l’infortunio alla caviglia che ha costretto il belga a uscire nel finale. Il tecnico: “Se qualcuno deve riposare lo farà in Europa League. Per noi zero pressioni”.