Inutile il tentativo di fuga.

Lunedì gli agenti del Commissariato di Torre del Greco hanno intercettato in via Torretta Fiorillo un’autovettura con due uomini a bordo segnalata da un automobilista vittima della cosiddetta “truffa dello specchietto”. Il malcapitato, poco prima, aveva denunciato l’accaduto presso il commissariato locale poiché era stato raggirato dai malfattori ai quali aveva consegnato 60 euro.

I poliziotti hanno individuato l’auto con a bordo i due che stavano perpetrando un’ulteriore truffa e che, alla vista della volante, hanno tentato la fuga per poi essere bloccati. I due, napoletani di 45 e 34 anni, sono stati denunciati per truffa consumata e tentata.

ad