Quindici milioni di euro, a tanto ammonta il volume dei fondi destinati alla Campania, per sanare il manto di strade e autostrade.
Al via la nuova fase del piano «Bastabuche» avviato da Anas nel dicembre del 2015 per migliorare la pavimentazione e la segnaletica sulla propria rete di strade e autostrade, con un nuovo bando, pubblicato di recente sulla Gazzetta Ufficiale, del valore di 275 milioni di euro.

Quindici milioni alla Campania nell’ambito del piano «Bastabuche»

Il nuovo bando è suddiviso in 12 lotti, per affidamento di altrettanti accordi quadro di durata triennale, ripartiti per aree regionali.
Alla Campania, lotto 8, sono destinati 15 milioni di euro.

ad
Riproduzione Riservata