venerdì, Ottobre 7, 2022
HomeNotizie di CronacaBanda dei permessi di soggiorno, affari anche con migranti di altri Paesi

Banda dei permessi di soggiorno, affari anche con migranti di altri Paesi

Non solo garantiva, dietro compenso, permessi di soggiorno a immigrati che si trovavano in Italia, ma anche a extracomunitari che si trovavano in altri Paesi europei.

La circostanza emerge dalle indagini della Procura di Napoli che giovedi’ scorso hanno consentito di sgominare una vera e propria “banda dei permessi di soggiorno” di cui facevano parte anche quattro poliziotti, due dei quali arrestati dalla Guardia di Finanza e dalla Squadra Mobile della Questura di Napoli.

 

A procurare le residenze, in quantita’ inquietanti, che consentivano di ottenere i permessi era uno degli arrestati, Faycal Kheirallah. Tutto sempre grazie agli agenti “corrotti”, facenti parte la cosiddetta componente italiana dell’organizzazione che favoriva l’immigrazione clandestina. I richiedenti sprovvisti di permesso di soggiorno oppure a cui il permesso era scaduto si trovavano in Francia e in Germania.

 

Articoli Correlati

- Advertisement -